Facciamo le bolle

E mentre gli altri discutono, dissentono, distruggono, disaminano, destabilizzano, demoliscono, denunciano, denigrano, decidono, delucidano, definiscono, distinguono, difendono, noi facciamo le bolle.Perché i bambini capiscono. Tutto.Sanno di subire ingiustizie, si ribellano, cercano sotterfugi, accettano controvoglia, obbediscono, escogitano soluzioni alternative.Ma poi sorridono.Nel frattempo crescono.E soprattutto sanno sempre come divertirsi.Anche con poco.Anche con niente.Con delle bolle di sapone.